Dentista per bambini 

Lo Studio Dentistico del dott. Alì Ghazinoori a Firenze è centro specializzato in pedodonzia. La pedodonzia o odontoiatria pediatrica è la branca dell'odontoiatria rivolta ai bambini e che si occupa della prevenzione della carie mediante educazione all'igiene orale, consigli dietetici, applicazione topica di fluoro, sigillatura dei solchi (applicazione di una vernice protettiva dalla carie nei solchi dei molari permanenti), all'individuazione precoce di alterazioni dell'occlusione che possono esser corrette prima del termine dello sviluppo scheletrico.

  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

L’ amico Ortodontista 

L’amico ortodontista è in grado di riconoscere la causa delle disarmonie cranio-facciali, delle malocclusioni dentali e delle disfunzioni muscolari e quindi è in grado di intervenire per eliminarle. Una visita precoce, entro massimo i primi 6 anni di vita, è dunque importantissima per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l’architettura cranio-facciale. Se per caso ciò non fosse, è essenziale intervenire quanto prima possibile per ristabilire un giusto equilibrio e raggiungere una corretta occlusione. In alcuni casi la terapia ortodontica precoce, pur migliorando la situazione in generale, non riesce a risolverla completamente e sarà quindi necessario programmare una terapia più tardiva e complessa che porti alla correzione definitiva in dentatura permanente, cioè dopo i 12 anni. Vorrà dire che dobbiamo aspettare ancora un pochino prima di fidanzarci e sorridere mostrando dei denti bellissimi. Quando questo avverrà non solo potremo mostrare dei denti perfetti, ma avremo anche un’ottima funzione della masticazione che ci preserverà nel futuro da tanti disturbi che potrebbero nel tempo degenerare in patologie più o meno serie

Share by: